BLOG

 

La pausa caffè e la produttività a lavoro

22 Nov 2017, Posted by La Cittadella Caffè in blog, cuorisità su caffè
pausa caffè e la produttività

La pausa caffè e la produttività a lavoro

Forse fate parte di quel 56% degli italiani che crede che l’assunzione di caffè renda più produttivi sul lavoro. La cifra non è affatto casuale, bensì viene fuori da uno studio dell’ISIC, l’Istituto per l’Informazione Scientifica sul Caffè, presentato in occasione della Giornata Internazionale del Caffè.

pausa caffè

Ecco i dettagli su come sono stati raccolti i dati dell’indagine dell’ISIC, che non ha riguardato solamente l’Italia, ma diversi paesi europei.

 

  • Obiettivi dello studio: studiare le abitudini di consumo sul posto di lavoro e la correlazione percepita tra consumo di caffè e produttività.
  • Periodo dello studio: Maggio 2017
  • Dove: in 6 paesi europei: Finlandia, Germania, Italia, Olanda, Regno Unito e Spagna
  • Chi: Campione di 8.214 adulti
  • Come: lo studio è stato effettuato online

 

I dati raccolti e interpretati dall’ISIC hanno evidenziato che la maggior parte dei partecipanti allo studio, in tutti e 6 i paesi europei, assumono quotidianamente caffè durante la loro giornata lavorativa e vedono una stretta correlazione tra la sua assunzione e la propria produttività.

La pausa caffè a lavoro

Non per nulla in Italia abbiamo la celeberrima “pausa caffè” a lavoro, che serve a diverse cose. Ad esempio a interrompere l’attività lavorativa per un breve tempo (il cambiamento di aria serve anch’esso a spingere l’attenzione!), per socializzare coi colleghi, per bere il caffè (sia per piacere, sia perché ci aspettiamo da lui una spinta di energia e lucidità per le ulteriori ore lavorative che ci aspettano).

Qual è la vostra personale esperienza della “pausa caffè”? Anche a voi bere un buon caffè a lavoro serve a rigenerare le forze?

Post a comment